Xagena Mappa
Xagena Newsletter
OncologiaMedica.net
Medical Meeting

Tripla terapia con Esomeprazolo nell’eradicazione dell’infezione da Helicobacter pylori nei bambini


Una scarsa compliance alla terapia e la resistenza agli antibiotici sono le principali cause del fallimento della terapia anti-Helicobacter pylori.

Lo studio condotto da Ricercatori dell’Università di Monaco, in Germania, ha valutato l’efficacia della terapia basata sull’Esomeprazolo ( Nexium ) diretta mediante il test di suscettibilità.

Allo studio hanno preso parte 58 bambini sintomatici di età media pari a 11.4 anni con infezione da Helicobacter pylori, trattati per 1 settimana con tripla terapia con Esomeprazolo, Amoxicillina, e Claritromicina o Metronidazolo.

Il successo dell’eradicazione è stato evidenziato mediante il test del respiro.

L’Helicobacter pylori era resistente alla Claritromicina nel 9% dei bambini e al Metronidazolo nel 16%.

L’eradicazione ha avuto successo nel 92% ( 49/53 ) dei bambini trattati con Esomeprazolo, Amoxicillina e Claritromicina, ed in tutti e 5 i bambini trattati con Metronidazolo anziché con Claritromicina, per un’eradicazione complessiva del 93%.

I dati dello studio hanno indicato che la tripla terapia, diretta mediante test di suscettibilità, è altamente efficace nell’eradicazione dell’infezione da Helicobacter pylori nei bambini. ( Xagena2006 )

Arenz T et al, J Pediatr Gastroenterol Nutr 2006; 43: 180-184


Pedia2006 Gastro2006 Farma2006


Indietro