Xagena Mappa
Xagena Newsletter
OncologiaMedica.net
Medical Meeting

Bronchiolite , scarsa evidenza per l’uso di routine dei trattamenti farmacologici più diffusi


La bronchiolite è l’infezione più comune del tratto respiratorio inferiore.
Broncodilatatori e corticosteroidi sono comunemente usati come trattamento, ma esiste poco consenso riguardo alla strategia terapeutica ottimale .

E’ stata condotta una recensione sistematica sull’efficacia dei trattamenti più diffusi nella cura della bronchiolite nei neonati e nei bambini.

Dei 54 studi clinici controllati e randomizzati selezionati , 8 valutavano l’Epinefrina , 13 i broncodilatatori beta2-agonisti , 13 i corticosteroidi e 10 la Ribavirina.

Gli studi avevano dimensioni tali da non permettere di individuare differenze statisticamente significative riguardo all’outcome ( esito ).

In generale , esiste una scarsa evidenza a sostegno di un impiego di routine per alcuni di questi farmaci nel trattamento dei pazienti con bronchiolite. ( Xagena2004 )

King VJ, et al, Arch Pediatr Adolesc Med 2004 ; 158: 127-137


Pedia2004 Farma2004


Indietro