Xagena Mappa
Medical Meeting
Onco News
Xagena Salute

Aumentata incidenza di autismo tra il 1976 e il 1997


Presso la Mayo Clinic a Rochester è stato condotto uno studio il cui obiettivo era quello di determinare l’incidenza di autismo tra i bambini dell’Olmsted Country, nel Minnesota.

Sono stati identificati tutti i bambini con disturbi dello sviluppo.

I Ricercatori hanno utilizzato i criteri del Diagnostic and Statistical Manual of Mental Disorders, Fourth Edition ( DSM-IV ) per i disordini autistici.

Hanno preso parte allo studio tutti i residenti dell’Olmsted Country con età pari o superiore ai 21 anni tra il 1976 e il 1997.

L’incidenza di autismo è stata di 5.5 per 100.000 bambini dal 1980 al 1983 e di 44.9 dal 1995 al 1997.

Questo incremento ha riguardato i bambini con meno di 10 anni, nati dopo il 1987.

L’incidenza di autismo è aumentata nell’Olmsted Country tra il 1976 e il 1997.
E’ molto probabile che questo aumento avvenuto tra i bambini piccoli faccia seguito all’introduzione di criteri diagnostici più ampi e più precisi, ed a una maggiore consapevolezza riguardo alla malattia.( Xagena2005 )

Barbaresi WJ et al, Arch Pediatr Adolesc Med 2005; 159: 37-44


Pedia2005


Indietro