Xagena Mappa
Xagena Newsletter
OncologiaMedica.net
Medical Meeting

Risultati ricerca per "Neonati pretermine"

La Lattoferrina è una glicoproteina del latte dei mammiferi coinvolta nell’immunità innata.Dati recenti hanno mostrato che la Lattoferrina bovina previene l’insorgenza tardiv ...


Le revisioni sistematiche degli studi randomizzati e controllati indicano una più bassa incidenza di mortalità e di enterocolite necrotizzante e un tempo più breve prima della nutrizione completa dopo ...


L'importanza del reclutamento polmonare prima della somministrazione del surfattante è stata dimostrata in studi sugli animali. Sono assenti studi ben progettati nei neonati pretermine. Uno stud ...


Dati limitati suggeriscono che soglie di emoglobina più elevate per le trasfusioni di globuli rossi possono ridurre il rischio di ritardo cognitivo tra i neonati con anemia e peso estremamente basso a ...


La Budesonide per la prevenzione e il trattamento della displasia broncopolmonare nei neonati estremamente pretermine non è associata a un ulteriore rischio di disabilità dello sviluppo neurologico ri ...


Il trattamento con la terapia ad alto flusso nasale ha efficacia simile a quella della pressione continua positiva delle vie aeree ( CPAP ) per via nasale utilizzata come supporto dopo l’estubazione n ...


La corioamnionite istologica è implicata nell'insorgenza di travaglio e parto pretermine. La corioamnionite è un fattore di rischio noto per la sepsi ad esordio precoce e può modulare l'immunità post- ...


L'enterocolite necrotizzante con sindrome da disfunzione d'organo multipla è legata a significative morbilità e mortalità, e sono disponibili ampie dimostrazioni che supportano lo ...


Il virus respiratorio sinciziale ( RSV ) è la causa più comune di infezione del tratto respiratorio inferiore nei neonati, e c'è la necessità di prevenire l' infezione da virus RSV nei neonati sani. ...


Il Desametasone somministrato dopo la prima settimana di vita riduce il tasso di morte o displasia broncopolmonare, ma può causare effetti avversi a lungo termine nei neonati molto pretermine. L'Idr ...


Gli studi sugli animali e sull'uomo hanno suggerito che l'Acido Docosaesaenoico ( DHA ), un acido grasso polinsaturo a catena lunga n-3, potrebbe ridurre il rischio di displasia broncopolmonare, ma ma ...


Uno studio retrospettivo ha valutato l’associazione clinica tra emangioma infantile e retinopatia della prematurità in neonati pretermine.Lo studio ha coinvolto neonati prematuri con peso ...


L’Alluminio è noto per la sua neurotossicità e potrebbe compromettere la salute delle ossa a breve termine.In uno studio randomizzato, i Ricercatori del University College London n ...


Uno studio con 6 anni di follow-up ha mostrato che i neonati pretermine, trattati con l’anticorpo monoclonale Pavilizumab ( Synagis ) con l’obiettivo di prevenire l’infezione da virus respiratorio sin ...